Libri

Antroposcenari. Storie, paesaggi, ecologie Dal convegno al volume

Scritto da Segreteria il 25 Gennaio 2018

Antroposcenari. Storie, paesaggi, ecologie (il Mulino, 2018): curato da Daniela Fargione e Carmen Concilio, il volume è il risultato del confronto e del dibattito aperto di studiosi/e di scienze umane ambientali avviato all’omonimo Convegno Internazionale tenutosi a maggio 2017 presso l’Università degli Studi di Torino e che ha visto il Concorso Lingua Madre tra i principali partner.
Nel libro – insieme agli altri interventi – è pubblicato il saggio Dall’Antropocene al «Ginecene»: tra cibo e letteratura, nuovi immaginari delle donne migranti di Daniela Finocchi e Paola Marchi: un’analisi – attraverso i racconti delle autrici del CLM – dei cambiamenti apportati dalle donne migranti nell’epoca dell’Antropocene, era geologica in cui all’attività di un’unica specie – quella umana, appunto – si è attribuita la causa principale delle alterazioni sulla Terra.

Scarica la copertina e l’indice