La Giuria del Concorso letterario nazionale Lingua Madre

La Giuria del Concorso letterario nazionale Lingua Madre si avvale di professioniste e professionisti nell’ambito della cultura, scrittrici e scrittori, docenti universitarie, ricercatrici, rappresentati istituzionali e le autrici vincitrici del Concorso.

A questo, si aggiungono le giurie dei premi speciali:

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per la sezione fotografica a cura di Filippo Maggia, curatore per la fotografia italiana della Fondazione

Slow Food – Terra Madre per il premio omonimo a cura di Abderrahmane Amajou, coordinatore tema migranti Slow Food Internazionale

Torino Film Festival per il premio omonimo a cura di Steve della Casa, Direttore Torino Film Festival

Di seguito gli elenchi delle e dei partecipanti per le diverse edizioni.