Le autrici di Lingua Madre

Candidatura al "Premio Strega ragazze e ragazzi"

Scritto da Segreteria il 27 Ottobre 2015

UntitledIl volume La grammatica la fa… la differenza edito da Mammeonline, patrocinato dal Concorso Lingua Madre e contenente l’intervento di Daniela Finocchi dal titolo La grammatica la fa… la differenza, ma anche le parole verso le donne straniere – scritto a partire dalle testimonianze e dalle storie delle autrici del Concorso – è tra le 55 opere di narrativa candidate al Premio Strega ragazzi e ragazze, riconoscimento che ha preso il via quest’anno con due categorie di concorso: una per testi destinati alla fascia di lettori dai 6 ai 10 anni, l’altra alla fascia di lettori dagli 11 ai 15 anni.
Lunedì 9 novembre 2015 (alle ore 15,30), presso la sede della Fondazione Bellonci di Roma, saranno proclamate le due cinquine finaliste alla presenza del Ministro dei beni e delle attività culturali Dario Franceschini.
Il nuovo riconoscimento letterario è promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Strega Alberti Benevento Spa – organizzatori del Premio Strega – con il Centro per il libro e la lettura, istituto autonomo del MiBACT nato nel 2007 con il compito di divulgare in Italia la cultura del libro e della lettura, la Fiera del libro per ragazzi di Bologna, il maggior evento fieristico di settore a livello internazionale, e con il sostegno di BPER Banca.
Le due cinquine finaliste saranno selezionate dal Comitato scientifico, coordinato dal presidente della Fondazione Bellonci Tullio De Mauro e composto da Giuseppe Bartorilla, Emma Beseghi, Pino Boero, Ermanno Detti, Silvana Loiero, Carla Ida Salviati e Maria Romana Tetamo.
Grazie alla collaborazione con una rete di scuole primarie e secondarie in tutta Italia individuate dal Centro per il libro e la lettura, saranno i lettori più giovani a decretare con il loro voto le due opere vincitrici. La cerimonia di premiazione si terrà a Bologna, sabato 2 aprile 2016, in occasione del weekend dei giovani lettori realizzato dalla Fiera del libro per ragazzi.