Appuntamenti

Una menzione speciale per "La grammatica la fa...la differenza"

Scritto da Segreteria il 17 Novembre 2015

Linguaggio-Copertina-300x285Il volume La grammatica la fa… la differenza (Mammeonline), patrocinato dal Concorso Lingua Madre e contenente l’intervento di Daniela Finocchi dal titolo La grammatica la fa… la differenza, ma anche le parole verso le donne straniere, ha ricevuto una menzione speciale al XVI° Premio di scrittura femminile “il paese delle donne” e il XXIII° Premio “Donna e Poesia”.
“Per l’intento didattico e l’attenzione data al linguaggio sessuato”. Queste le parole che accompagnano il riconoscimento dedicato al volume che sarà conferito il 21 novembre, dalle 16,30 alle 19,30, nella Sala Simonetta Tosi della Casa internazionale delle donne a Roma.

Leggi di seguito gli approfondimenti

Le associazioni culturali “Il Paese delle donne” e “Donna e Poesia”, attive dagli anni Ottanta, partecipi dell’iter costitutivo della Casa internazionale delle donne, dell’Affi e di Archivia, promuovono un Premio suddiviso in sei sezioni per Autrici, senza limiti di età, cittadinanza, residenza e titolo di studio.
Il Premio di scrittura femminile “il paese delle donne” è dedicato all’artista cilena Maria Teresa Guerrero (Maitè) ed è congiunto al Premio “Donna e Poesia”.
Il volume La grammatica la fa… la differenza – già candidato al Premio Strega ragazzi e ragazze 2015 – è un libro di racconti, filastrocche e fiabe che in maniera spontanea e non forzata mostra a bambini e bambine la naturalezza dell’uso del linguaggio di genere. Un libro che si propone di suscitare la curiosità verso argomenti apparentemente immutabili, facendo comprendere che gli strumenti per cambiare il nostro modo di parlare e pensare, rispetto al genere femminile, la lingua li possiede già, basta solo cominciare a usarli correttamente.
Per ripristinare correttezza lessicale e rispetto delle differenze tra i sessi è bene ripartire dall’osservanza della grammatica e dalla scelta delle parole.