News

Un nuovo patrocinio

Scritto da Segreteria il 01 Luglio 2013

Il Concorso letterario nazionale Lingua Madre ha ottenuto il patrocinio della Ministra per l’Integrazione Cécile Kyenge.
“Esiste un’Italia accogliente che intende fare della relazione con l’altro un’occasione: la risorsa concreta per avviare un mutamento culturale. Il Concorso Lingua Madre, che da nove anni dà voce alle donne straniere che vivono in Italia, è uno spazio di scoperta e confronto che guarda alla migrazione in una prospettiva culturale. Credo sia una buona pratica da estendere”, aveva dichiarato alla premiazione della VIII edizione del Concorso Lingua Madre al XXVI Salone del Libro (20 maggio 2013). Da qui, il suo impegno a diffondere e sostenere il progetto, che è pratica culturale e politica insieme, opportunità di incontro, ascolto, confronto e riconoscimento reciproco, nel segno della differenza e delle differenze.

Scarica la nota di concessione del patrocino