News

Scadenza bando XIII edizione e altri appuntamenti di dicembre

Scritto da Segreteria il 04 Dicembre 2017

Fino al 31 dicembre 2017
Ancora tutto il mese di dicembre per scrivere e fotografare… Il bando della XIII edizione del Concorso Lingua Madre è in corso fino al 31/12/2017!
Qui il regolamento completo

8 dicembre 2017 – ore 13.30
PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI 2017
PRESENTAZIONE DI “ATLANTE REDISENZE CREATIVE”
LE RESIDENZE CREATIVE TRA WRITERS HOUSES, ECO-VILLAGGI E NUOVE STRATEGIE DELL’ABITARE CONDIVISO
Sala Venere – “La Nuvola”, viale Asia 41/44 – Roma
Con: Tiziana Colusso, Antonio Vella, Andreina De TomassiCinzia Marulli Ramadori, Manuela Cipri

9 dicembre 2017 – ore 13.30
PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI 2017

QUANDO I LIBRI VIAGGIANO SUL MARE
Sala Aldus Room – “La Nuvola”, viale Asia 41/44 – Roma
Con: Cristina Ali Farah, Viola Ardone, Sergio Auricchio, Renato Bernardi, Fiorella Cappelli, Ennio Cavalli, Claudio Damiani, Diego De Silva, Roberto Ippolito, Leyla Khalil, Massimo Lugli, Natalia Magni, Gino Manfredi, Gaetano Savatteri, Giuseppe Marchetti Tricamo e il Collettivo Voci nel Deserto

8 dicembre 2017
CON IL CIRCOLO DEI LETTORI SI VIAGGIA

IN GIAPPONE A MARZO 2018
Con: Fabiola Palmeri


12 dicembre 2017 – ore 14.30

PRESENTAZIONE DEL LIBRO
DAL DIARIO DI UNA PICCOLA COMUNISTA
Università degli Studi di Udine, Dip. di Lingue e Studi dell’Europa Centro-orientale, viale Ungheria 18 – Udine
Con: Michaela Šebőková Vannini e Stefania Mella

 

18 dicembre 2017- ore 10.30
CONVEGNO E WORKSHOP – VIAGGIATORI D’INVERNO
TRANSIZIONI IDENTITARIE E MIGRAZIONI. L’ESPERIENZA DEL CONCORSO LINGUA MADRE PER COMUNICARE IN RELAZIONE
Seminario Arcivescovile, via Mons. Cogoni 9 – Cagliari
Con: Claudilèia Lemes Dias

 

18 dicembre 2017- ore 18.00
PRESENTAZIONE DEL LIBRO
RITRATTI DI DONNE DA VECCHIE
Studio Sequenze Lattes Valentini architetti, via Saluzzo 64 – Torino
Con: Luisa Ricaldone e Daniela Finocchi

 


Entro Natale 2017

BOOKTRAILER DEL LIBRO
LE AMICHE DEL VENTAGLIO
Con: Maria Concetta Distefano

Leggi di seguito gli approfondimenti

Ancora tutto il mese di dicembre per scrivere e fotografare… Il bando della XIII edizione del Concorso Lingua Madre è in corso fino al 31/12/2017! Possono partecipare tutte le donne, le ragazze, le bambine straniere o di origine straniera residenti in Italia, che desiderino esprimere e approfondire il rapporto tra la propria identità, le proprie radici e il paese che le ospita, cioè l’Italia. Sono ammesse altresì tutte le donne, le ragazze, le bambine italiane che vogliano raccontare storie di donne straniere.
… E allora scrivete e fotografate, da sole, a quattro mani e occhi, in gruppo… Aspettiamo i vostri elaborati e le vostre immagini!

8 dicembre 2017 – ore 13.30
PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI 2017
PRESENTAZIONE DI “ATLANTE REDISENZE CREATIVE”
LE RESIDENZE CREATIVE TRA WRITERS HOUSES, ECO-VILLAGGI E NUOVE STRATEGIE DELL’ABITARE CONDIVISO
Sala Venere – Roma Convention Center “La Nuvola”, viale Asia 41/44 – Roma

L’autrice del Concorso Lingua Madre Tiziana Colusso ospite a Più Libri Più Liberi 2017 per presentare il progetto Atlante Residenze Creative da lei ideato. Insieme all’autrice, interverranno all’incontro: Antonio Vella di LuoghInteriori (Editore del progetto), Andreina De Tomassi (giornalista, Casa degli Artisti di Sant’Anna del Furlo, PU), Cinzia Marulli Ramadori (poeta e viaggiatrice letteraria), Manuela Cipri (Università “La Sapienza” – Eurolinguistica Sud). 
Il sito di Atlante Residenze Creative è il primo in lingua italiana dedicato alle Writers Houses presenti nel mondo, ideato come strumento sempre aggiornato di consultazione e informazione per autori/trici che vogliano approfondire e sperimentare queste forme di coabitazione creativa. Una realtà molto importante al giorno d’oggi e un’opportunità per riscoprire nuove prassi di convivenza e condivisione attraverso la cultura e  la letteratura.
Scarica la locandina dell’incontro di presentazione

8 dicembre 2017
CON IL CIRCOLO DEI LETTORI SI VIAGGIA
IN GIAPPONE A MARZO 2018

C’è tempo fino a venerdì 8 dicembre per decidere di andare in Giappone a marzo 2018 insieme alla nipponista e autrice del Concorso Lingua Madre Fabiola Palmeri. Un viaggio, organizzato da Circolo dei lettori e Torino Spiritualità, focalizzato sulla letteratura giapponese, attraverso luoghi imperdibili e appuntamenti unici con scrittori e personalità del Sol Levante.
Qui tutte le informazioni 

9 dicembre 2017 – ore 13.30
PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI 2017

QUANDO I LIBRI VIAGGIANO SUL MARE
Sala Aldus Room – “La Nuvola”, viale Asia 41/44 – Roma

Le autrici del Concorso Lingua Madre Cristina Ali Farah e Leyla Khalil saranno ospiti dell’incontro organizzato nell’ambito di Più Libri Più Liberi 2017, dopo la loro esperienza alla settima edizione di Una nave dei Libri per Barcellona. L’incontro sarà occasione per ringraziare scrittori/trici, registi/te, attori/trici che negli anni sono “saliti a bordo” e hanno aderito all’iniziativa, promossa dal mensile Leggere:tutti, in collaborazione con Grimaldi Lines e il patrocinio dell’Istituto italiano di Cultura di Barcellona. Insieme alle autrici, parteciperanno Cristina Ali Farah, Viola Ardone, Sergio Auricchio, Renato Bernardi, Fiorella Cappelli, Ennio Cavalli, Claudio Damiani, Diego De Silva, Roberto Ippolito, Leyla Khalil, Massimo Lugli, Natalia Magni, Gino Manfredi, Gaetano Savatteri, Giuseppe Marchetti Tricamo e il Collettivo Voci nel Deserto.
Qui le informazioni

12 dicembre 2017 – ore 14.30
PRESENTAZIONE DEL LIBRO
DAL DIARIO DI UNA PICCOLA COMUNISTA
Università degli Studi di Udine, Dip. di Lingue e Studi dell’Europa Centro-orientale, viale Ungheria 18 – Udine

Nell’ambito del corso di Letteratura Ceca tenuto dalla dott.ssa Stefania Mella presso l’Università degli Studi di Udine, dedicato quest’anno allo sviluppo della letteratura samizdat, la scrittrice e autrice del Concorso Lingua Madre Michaela Šebőková Vannini sarà ospite per presentare il suo romanzo Dal diario di una piccola comunista (Besa Editrice, Nardo, 2013) e per indagare gli aspetti della realtà quotidiana degli anni ottanta. Il libro è infatti un’intrigante saga familiare con sullo sfondo la realtà sociale e politica della Slovacchia di quel periodo. Un diario ritrovato tra vecchie carte dà vita a una storia intensa e delicata, ambientata tra il 1986 e il 1987 nella Repubblica Socialista Cecoslovacca. Alžbeta ha undici anni e sogna di diventare una brava Pioniera. Il racconto dei momenti più intimi della vita di quegli anni – il rapporto con l’amata sorella Elena, pianista di talento, e con i genitori, gli impegni da Presidente del Consiglio Provinciale dei Pionieri – verrà intaccato da un’ombra calata sul rapporto con il Partito, di cui Alžbeta aveva sposato il credo, e dalla misteriosa sparizione di Elena, che stravolgerà la vita della famiglia Nováková.

18 dicembre 2017- ore 10.30
CONVEGNO E WORKSHOP – VIAGGIATORI D’INVERNO
TRANSIZIONI IDENTITARIE E MIGRAZIONI. L’ESPERIENZA DEL CONCORSO LINGUA MADRE PER COMUNICARE IN RELAZIONE
Sala Conferenze Seminario Arcivescovile, via Monsignor Cogoni 9 – Cagliari

L’autrice del Concorso Lingua Madre Claudilèia Lemes Dias sarà relatrice del dibattito sul tema “transizioni identitarie e migrazioni” nell’ambito del Convegno e Workshop in Clinica Interculturale “Viaggiatori d’inverno“, promosso dall’Istituto europeo di Formazione, consulenza sistemica e terapia relazionale I.E.F.CO.S.T.RE., scuola riconosciuta dal MURST che nasce sulla base di una lunga tradizione di esperienze formative portate avanti in Sardegna, Marche e Sicilia. I.E.F.CO.S.T.RE. orienta i propri interventi formativi attraverso corsi, workshop, master biennali, training quadriennali alla psicoterapia sistemico relazionale, volti all’apprendimento di tecniche di intervento clinico per il sostegno psicologico alle famiglie, ai gruppi e ai sistemi sociali. La giornata di riflessioni, lavoro e confronto – dedicata agli individui, ai gruppi e famiglie migranti, in viaggio tra luoghi e non luoghi – è organizzata in collaborazione con Leggendo Metropolitano – Festival Internazionale di Letteratura, da anni partner del Concorso Lingua Madre – e il GUS (Gruppo Umana Solidarietà), ONG riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri italiano che opera a favore dei migranti, rifugiati, richiedenti protezione internazionale e asilo e in contesti di disagio ed emergenza sociale.
Scarica il pieghevole del Convegno/Workshop

18 dicembre 2017- ore 18.00
PRESENTAZIONE DEL LIBRO
RITRATTI DI DONNE DA VECCHIE
Studio Sequenze Lattes Valentini architetti, via Saluzzo 64 – Torino

In occasione dell’uscita del libro Ritratti di donne da vecchie (Iacobelli Editore) di Luisa Ricaldone, componente della giuria e del gruppo di studio del Concorso Lingua Madre, un dialogo tra l’autrice e Daniela Finocchi per riflettere sulla vecchiaia e sul rifiuto a confrontarsi con l’invecchiamento del corpo e con le emozioni che su di esso agiscono, con il peso della memoria o la sua perdita. Pubblicato nella collana “Leggendari” curata da Anna Maria Crispino, il volume affronta una questione cruciale della contemporaneità: l’Occidente invecchia, è un dato di fatto. Ma gli occidentali sembrano del tutto impreparati ad accettarlo. Le narrazioni sembrano il terreno più adatto per affrontare questo tabù, come dimostra la crescente produzione di storie che hanno al centro personaggi in età avanzata. Più donne che uomini, per la verità, poiché se è vero per tutti che si è modificata la mappa della vita – e con essa l’immaginario sulle età – sono più le donne degli uomini a essere state coinvolte in un cambiamento radicale nella concezione, percezione e figurazione della vecchiaia; perché il corpo delle donne, più di quello degli uomini, è stato ed è al centro di sperimentazioni biologiche e dell’ingegneria della riproduzione; perché, in tempi molto recenti, è in atto un pericoloso rifluire di mentalità antiquate o del tutto ignare della libertà delle donne, o che l’hanno decisamente in odio e vi reagiscono con la violenza; infine, perché le ragazze del Sessantotto, che hanno ben imparato a riflettere su se stesse, sono quelle della “prima volta” anche per quanto riguarda la vecchiaia.
Scarica l’invito alla presentazione

Entro Natale 2017
BOOKTRAILER DEL LIBRO
LE AMICHE DEL VENTAGLIO

È in fase di realizzazione il booktrailer del romanzo Le amiche del ventaglio (Edizioni Hogwords) dell’autrice del Concorso Lingua Madre Maria Concetta Distefano, disponibile online entro Natale 2017!
Nel libro – il primo pubblicato dall’autrice – la combattiva Irene vive con il marito, una gatta sorniona e una figlia già grande che, sul punto di andare a convivere col fidanzato, si trova a domandarsi con preoccupazione se la madre riuscirà a cavarsela senza di lei proprio adesso che ha tutti gli acciacchi della menopausa. Sarà dura. Irene preferisce, però, scherzarci su e con le amiche fonda un club per ritrovarsi e chiacchierare dei rispettivi problemi. Quando una di loro sparisce all’improvviso, Irene, spinta dal suo indomabile spirito di iniziativa, non può fare a meno di indagare.
Qui alcune anteprime sul cast