Archivio video e foto

Rahma Nur a Rovereto

Scritto da Segreteria il 30 Dicembre 2013

Il 20 dicembre Rahma Nur – vincitrice del premio Rotary Club Torino Mole Antonelliana del Concorso Lingua Madre 2012 – è stata ospite a Rovereto per la cerimonia di consegna delle targhe e dell’antologia che contiene il suo racconto Le radici nascoste in me, selezionato al premio ParolexStrada. Il concorso, promosso dall’Associazione Il Furore dei libri, mette in mostra, riprodotti su pannelli, i testi scelti tra tutti quelli che ogni anno partecipano. Il 21 dicembre, al museo MART (Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto) – luogo di esposizione dei pannelli – si è poi svolto un incontro con gli autori dei testi premiati e selezionati durante il quale gli scrittori e le scrittrici hanno presentato al pubblico le loro opere di narrativa più recenti. Tra i testi che Rahma Nur ha proposto, anche i racconti Volevo essere Miss Italia e Due Sorelle, contenuti rispettivamente nelle antologie Lingua Madre Duemiladodici e Lingua Madre Duemilatredici (Edizioni SEB27).