Le autrici di Lingua Madre

Le vincitrici della IV edizione del Concorso

Scritto da Segreteria il 14 Aprile 2009

Leggi gli incipit dei loro racconti

1-foto-kosovablog
Alketa Kosova – Prima classificata
Nata a Pogradec (Albania) è in Italia da 1994. Scrittrice e mediatrice culturale, attualmente svolge attività di collaborazione per la mediazione culturale presso l’associazione l’Albero della Salute. Da diversi anni frequenta il Laboratorio di Scrittura Grafio con il quale nel 2008 ha pubblicato quattro racconti inseriti nel libro “Laboratorio Forme 1” (Attucci Editore).
Nel 2005 è stato pubblicato il racconto “Il passato” da D – la Repubblica delle donne con il quale ha partecipato al concorso “Scritture Circolari” a Bologna.

2-foto-sabadini
Marja Sabadini – Seconda classificata
Nasce in Vietnam nel 1969 dove trascorre i suoi primi anni di vita che influenzeranno la sua esistenza. Attualmente vive con le sue bimbe Sirya e Nicole a Pinerolo e lavora part-time in un ufficio del territorio.
Si esibisce con tutta la famiglia, tempo e salute permettendo, nelle piazze come artista di strada, in danze con il fuoco e laboratori di creatività. Sogno nel cassetto di Marja: tornare in Vietnam per cercare la sorella persa e ciò che resta delle proprie origini.

3-foto_grubac

Gordana Grubac – Terza classificata
E’ nata il 5/9/1977 in Serbia. Si è laureata in lingua e letteratura italiana a Belgrado, dove ha insegnato per alcuni anni prima di venire in Italia.
Vive in Italia da 5 anni e lavora come impiegata in un’azienda di informatica. Le è sempre piaciuto scrivere, attualmente sta scrivendo una grammatica e un dizionario della lingua serba.

4-foto-femianiblog
Alessia Femiani – Premio Speciale Sezione Donne Italiane
Alessia Femiani è nata il 24 gennaio 1990 a Torino. Ora frequenta la classe quinta presso il Liceo Scientifico Statale Piero Gobetti di Torino. Ha giocato per due anni nella FCF Juventus. Ha sempre avuto una passione per i bambini, passione alimentata anche dall’esperienza di animazione presso il suo oratorio.  “La domanda di una bambina” è stata la sua prima esperienza letteraria, che si spera possa essere l’inizio di una prolifica produzione.

5-foto-segitzRuth Segitz – Premio Speciale Rotary Club Torino Mole Antonelliana
Ruth Segitz è nata a Oberammergau, nel sud della Germania, il 12 maggio 1961.
Cresciuta a Norimberga, dove ha svolto i suoi studi, fin da bambina ha manifestato grande interesse per il disegno, in particolare a matita. Per migliorare questa passione, ha frequentato corsi di pittura con noti artisti tedeschi. Sposata felicemente in Italia dal 1992, madre di un figlio, vive a Orzinuovi, in provincia di Brescia. Dopo essere stata casalinga a tempo pieno per qualche anno, ha potuto nuovamente dedicarsi alla sua passione, la pittura, realizzando la prima mostra italiana per beneficenza, con disegni e ritratti di bambini.

06_09Lydia Keklikian – Premio Speciale Slow Food Terra Madre
Cittadina italiana, nata in Libano da famiglia armena è laureata in Scienze Sociali a Beirut, diplomata in Scienze Religiose a Brescia, laureanda in Lingue Orientali a Venezia. Da anni si occupa di immigrazione, intercultura e mediazione culturale con particolare attenzione ai temi legati alle religioni, alla donna orientale, alla cultura araba armena e turca per quanto riguarda le leggi di famiglia, le tradizioni sociali e culturali attraverso la fiaba la musica e la cucina.

7-foto-lukanicSarah Zuhra Lukanic – Premio Speciale Torino Film Festival
E’ nata in Croazia. Dopo gli studi classici, si è laureata in Letteratura all’Università di Fiume. Ha lavorato come addetto stampa per il Teatro Nazionale di Spalato e ha collaborato con quotidiani di Spalato e di Fiume come critico teatrale.
Nel 1987 si è trasferita a Roma dove tutt’ora risiede.
Dal giugno 2004 ha scelto di scrivere in lingua italiana e ha conseguito diversi riconoscimenti in alcuni importanti concorsi letterari.
Dal 2006 collabora stabilmente con il settimanale Internazionale e partecipa ai progetti della Bottega Interculturale del Premio Solinas.
Nel 2007 è uscito il suo primo romanzo “Le Lezioni di Selma” per la Libribianchi di Milano. Alla fine del 2009 uscirà il suo secondo libro dal titolo “Caciara Balcanica”.