Appuntamenti

Il Salone si avvicina: ecco il programma

Scritto da Segreteria il 28 Aprile 2011


È stato presentato oggi in conferenza stampa il XXIV  Salone Internazionale del Libro di Torino. Tema di quest’anno: la memoria. Il seme del futuro.
Scarica il programma del VI Concorso letterario nazionale Lingua Madre che ogni giorno sarà presente al Salone (Lingotto Oval) con incontri di approfondimento dedicati al progetto, quali la scrittura femminile, la maternità e il simbolico delle donne, la sperimentazione di nuovi linguaggi relazionali.

Ecco il programma:

  • Giovedì 12 maggio ore 12

“Le donne leggono le donne: dalla narrazione alla critica”

A partire dai racconti del Concorso Lingua Madre, Luisa Ricaldone – curatrice con Aida Ribero del volume Il simbolico in gioco. Letture situate di scrittrici del ‘900 (Padova, Il Poligrafo, 2011)e Cristina Bracchi – curatrice di Poetiche politiche. Narrative, storie e studi delle donne (Padova, Il Poligrafo, 2011) presentano teorie, letture e politiche di testi narrativi di donne del Novecento.

con

Cristina Bracchi, docente di letteratura italiana, Società Italiana delle Letterate
Luisa Ricaldone, docente di letteratura italiana contemporanea, Università di Torino

Partecipano le autrici del Concorso Lingua Madre

Letture di Paola Marchi

Introduce
Daniela Finocchi, ideatrice del Concorso letterario nazionale Lingua Madre

 

  • Venerdì 13 maggio ore 13

Lingua madre, lingua universale”

Aida Ribero- autrice del volume Procreare la vita, filosofare la morte (Padova, Il Poligrafo, 2011) – e Francesco Ragazzi, filosofo dell’Università Cà Foscari – esploreranno il linguaggio materno come veicolo di un simbolico, da sempre negato, fondato sull’autorevolezza, la relazione e la mediazione tra il bambino e il mondo. Un viaggio attraverso i racconti delle autrici del Concorso Lingua Madre, di origine straniera o italiana, dove il modello materno si conferma esempio d’identità e di riferimento anche in culture e mondi assai lontani fra loro.

con

Aida Ribero, saggista
Francesco Ragazzi, Università Cà Foscari

Partecipano le autrici del Concorso Lingua Madre

Letture di Paola Marchi

Introduce
Daniela Finocchi, ideatrice del Concorso letterario nazionale Lingua Madre

 

  • Sabato 14 maggio ore 14.30

“Linguaggi del silenzio”

Il Concorso Lingua Madre è tra i promotori dell’Accademia del Silenzio, progetto nato da un’idea di Duccio Demetrio e Nicoletta Polla Mattiot. Ne parlano gli autori per aiutarci a scoprire percorsi di relazione attraverso un nuovo linguaggio silente, che alterna ascolto e comunicazione, facendosi strumento di dialogo, comprensione reciproca e reale integrazione.

con

Duccio Demetrio, docente di filosofia dell’educazione, fondatore della Libera Università di Anghiari
Nicoletta Polla Mattiot, giornalista e saggista

Letture di Paola Marchi

Introduce
Daniela Finocchi, ideatrice del Concorso letterario nazionale Lingua Madre

 

  • Lunedì 16 maggio ore 12

Premiazione VI Concorso letterario nazionale Lingua Madre.

Consegnerà i premi Kamela Guza, vincitrice V Concorso Lingua Madre

Presenti le autorità e le rappresentanze diplomatiche dei paesi d’origine delle vincitrici.

Letture animate di Laura Malaterra

Proiezioni:

–  video “Lingua Madre Duemiladieci”, un anno di racconti, presentazioni, interviste, incontri attraverso l’Italia

–  spot promozionale

Parteciperanno alla premiazione
Assessorato alla Cultura Regione Piemonte
Commissione Pari Opportunità Regione Piemonte
Rappresentanze diplomatiche dei Paesi d’origine delle vincitrici

Introducono
Rolando Picchioni, Presidente Fondazione per il Libro, la Musica, la Cultura
Ernesto Ferrero, Direttore Editoriale Salone Internazionale del Libro di Torino
Daniela Finocchi, ideatrice del Concorso letterario nazionale Lingua Madre.


FUORI SALONE

– 10 – 30 maggio
Palazzo delle Poste – Via Alfieri 10 – Torino
(orario: 8,30/13 – dal lunedì al sabato)
Mostra fotografica
ITALIANE, STRANIERE: DONNE
volti e voci del Concorso Lingua Madre


Domenica 15 maggio ore 10
Libreria Millevolti –  Corso Francia 101 – Torino
“CAFFÈ TIME – Incontro con le autrici del Concorso Lingua Madre”

con

Nejma Bani
Ethne Jane Miller

Modera
Emiliana Losma

Tra gli altri appuntamenti in programma nello spazio Lingua Madre, che vedono coinvolte le autrici del Concorso, segnaliamo:

–  Giovedì 12 maggio, alle ore 13.30, Stranieri d’Italia, dall’Argentina,  monologo poetico di Candelaria Romero – finalista della V edizione del Concorso Lingua Madre – con estratti da Poesie di fine mondo,  nuovo libro di poesie dell’autrice. L’incontro è curato da: Associazione Art@mia, Biblioteche Civiche Torinesi, Cooperativa Orso, AlbaMedia e LietoColle Editore.
Introduce: Michelangelo Camelliti

– Giovedì 12 maggio, alle ore 14.30, Albania: sguardi di una reporter, presentazione del libro di Rosita Ferrato a cura del Centro di Cultura Albanese, in collaborazione con l’Associazione Culturale Italo-Albanese Vatra, l’Associazione Illyricum e FIAP e con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica d’Albania in Italia. Con l’autrice, intervengono: Gjon Coba, Davide Demichelis, Benko Gjata e Daniela Finocchi

– Lunedì 16 maggio, alle ore 13.30, lo scrittore Carmine Abate incontra Leoreta Ndoci – vincitrice del Premio speciale Torino Film Festival del V Concorso Lingua Madre – e lo scrittore Darien Levani.
L’incontro è curato da: Associazione Art@mia, Biblioteche Civiche Torinesi, Cooperativa Orso, AlbaMedia e LietoColle Editore.
Coordina: Blenti Shehaj