I libri pubblicati dalle autrici

Il Debito: nuova raccolta poetica di Anna Belozorovitch

Scritto da Segreteria il 10 Marzo 2017

Tutta la mia vita è nuova, ogni giorno soprattutto nella sua imprevista vecchiaia/nell’indeterminatezza coltivata/nel riconoscimento mancato per così poco.
Sono i primi versi della nuova raccolta poetica di Anna Belozorovitch, vincitrice del Premio Speciale Torino Film Festival della VIII edizione del Concorso Lingua Madre.
Il Debito – questo il titolo del volume diviso in cinque parti Condizione passeggera, Quando l’occhio si posa, Pensiero inespresso, Balene spiaggiate, Principio dell’eternità – è edito da LietoColle per la collana Blu erato.
Buona lettura poetica a tutte/i!

Leggi di seguito la biografia dell’autrice

Anna Belozorovitch nasce a Mosca il 10 luglio 1983. Ha vissuto tra il Portogallo e l’Italia, dove risiede stabilmente dal 2004.
È laureata in Mediazione linguistica e culturale, con specializzazioni in Criminologia e in Cooperazione internazionale. Tra le pubblicazioni, hanno ricevuto diversi riconoscimenti la raccolta di racconti Banane e Fragole (Besa, 2010) e L’Uomo alla Finestra – romanzo poetico (Besa, 2007). Più recenti sono la plaquette di arte-poesia Riflesso (L’Arca Felice, 2012), la raccolta di poesia in portoghese Como seria bom ser chuva (Corpos, 2012) e il romanzo 24 Scatti (Besa, 2015).
Il suo racconto“Chèrnobyl!” ha vinto il Premio Speciale Torino Film Festival del VIII Concorso letterario nazionale Lingua Madre ed è pubblicato nell’antologia Lingua Madre Duemilatredici (SEB27)