News

Il bando "Letè e Eunoè, flussi di poesia"

Scritto da Segreteria il 14 Ottobre 2011

Sempre più larga la rete e sempre più numerose le iniziative che coinvolgono il Concorso Lingua Madre. Come il nuovo bando di concorso per la partecipazione gratuita all’antologia poetica Letè e Eunoè, flussi di poesia, promosso da Lietocolle Editore, in collaborazione con la Città di Torino, le Biblioteche civiche torinesi, AIB-sezione Piemonte, SUR, Cooperativa Sociale O.R.S.o, Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Concorso letterario nazionaleLingua Madre, El-Ghibli, Albania News, Eks & Tra, Città Meticcia, Una Città.

Scarica il bando

Il progetto si sviluppa intorno ad iniziative che hanno attraversato molteplici aree culturali di recente immigrazione, dall’Est europeo all’Africa, dall’America Latina alla Cina e che, a partire dal Salone Internazionale del Libro di Torino 2011, ha coinvolto scrittrici e scrittori della migrazione che scrivono in lingua italiana. L’Antologia poetica “Letè e Eunoè, flussi di poesia”, presentando i testi poetici selezionati dalla Giuria, intende approfondire ed offrire alla lettura il codice espressivo poetico di scrittori italiani di origine straniera o di seconda e terza generazione che scrivono in lingua italiana e il loro apporto alla letteratura nazionale, si propone di sviluppare il tema della memoria e dei flussi del divenire tra passato e presente, anticipando le attese e il futuro colto attraverso l’attualità.