Le autrici di Lingua Madre

I racconti del Concorso "serviti" a tavola!

Scritto da Segreteria il 13 Luglio 2016

Senza titoloI racconti del Concorso Lingua Madre vengono “serviti” sulle tavole di mense e ristoranti trentini, grazie alla bellissima iniziativa Il gusto della lettura promossa dall’Associazione culturale e di promozione sociale Il Gioco degli Specchi: un racconto al mese, 12 in totale, per accompagnare, in 10 minuti, la pausa pranzo di lettrici e lettori.

Leggi di seguito gli approfondimenti

Il numero 5 dei depliant distribuiti è il racconto Sconfini di Guergana Radeva, pubblicato nell’antologia Lingua Madre Duemilaundici. Racconti di donne straniere in Italia (Edizioni SEB27).
Tra i diversi “bocconcini di letteratura” offerti, vi è anche un brano tratto da Il segreto della calandraca (in Mondopentola, Iannone, Isernia, 2007), di Laila Wadia, altra vincitrice del Concorso Lingua Madre.
Le parole delle autrici continuano così a circolare, ad essere ascoltate, a farsi tramite di relazioni, progetti, occasioni di confronto.
Buon pranzo e buona lettura a tutte/i!