Appuntamenti

Gli appuntamenti di aprile 2016

Scritto da Segreteria il 31 Marzo 2016

colored-pencils-179167__1806 aprile 2016 ore 17.30
DONNE CHE SCRIVONO IL MONDO
Laboratorio interculturale di lingua italiana per donne straniere

Scuola Elementare M. Gandhi, Gassino Torinese
A cura dell’autrice del Concorso Lingua Madre Carla Gianotti.
Incontri: 6, 13, 20 aprile e 4, 11 e 25 maggio 2016 dalle ore 17,30 alle ore 19,30.
Scarica la locandina

index8 aprile 2016 ore 20.30
PRESENTAZIONE
24 SCATTI
Biblioteca Dergano-Bovisa – via Baldinucci 76, Milano
L’autrice del Concorso Lingua Madre Anna Belozorovitch presenterà il suo romanzo 24 scatti (Besa editrice) in compagnia di Raffaele Taddeo, El ghibli – rivista di letteratura della migrazione.

11406886_951296868244704_5622305165209401141_n9 aprile 2016 ore 21.00
I DIALETTI NELLE VALLI DEL MONDO
Teatro Angelo Mariani di Sant’Agata Feltria
L’autrice del Concorso Lingua Madre Rosana Crispim Da Costa dirige lo spettacolo I dialetti nelle valli del mondo a cura dell’Associazione D’là de’ foss.


forum_logo_web120
15 aprile 2016

FESTA CONCLUSIVA
POLITICHE DI INTEGRAZIONE E NUOVI CITTADINI
Circoscrizione VII, Comune di Torino
Il Concorso Lingua Madre prenderà parte ad un momento di incontro e riepilogo delle attività svolte in cinque anni insieme al Forum Politiche di integrazione e nuovi cittadini.

logo_rettangolare18 aprile 2016 ore 17.30
TORINO CHE LEGGE
TORINO AL FEMMINILE
Biblioteca civica Alberto Geisser, Corso Casale 5 – Torino
Presentazione della Guida Torino al femminile di Rosalba Graglia (Morellini editore), all’interno della pubblicazione, nel capitolo La città delle donne, si parla anche del Concorso Lingua Madre e della sua ideatrice Daniela Finocchi.

logo_rettangolare

19/23 aprile 2016
TORINO CHE LEGGE
DONNA LEGGE DONNA
A cura di Francesca Bolino Il volo della mente La Repubblica e Daniela Finocchi Concorso Lingua madre. Un invito alla lettura e un approfondimento sul pensiero della differenza.

 

grm_navelibri16_leggere.indd20/24 aprile 2016
UNA NAVE DI LIBRI PER BARCELLONA
Leyla Khalil e Cristina Ali Farah, autrici e vincitrici del Concorso Lingua Madre, saranno le protagoniste della settima edizione di Una nave di Libri per Barcellona che quest’anno affronterà il tema della migrazione. L’iniziativa è organizzata da Leggere:tutti, in collaborazione con Grimaldi Lines.


 

logo_rettangolare21 aprile – dalle ore 9 alle ore 11
TORINO CHE LEGGE
IL SAPORE DELLE PAROLE
a cura del Concorso letterario nazionale Lingua Madre
I.P.S. Jacopo Bartolomeo Beccari – via Paganini 22, Torino
Cibo come ricordo e condivisione della memoria, cibo come riflessione sulla differenza attraverso i racconti delle antologie Lingua Madre (Seb27).

 

Schermata 2016-03-30 alle 17.47.1122 aprile 2016
SETTIMANA INTERNAZIONALE CONTRO IL RAZZISMO
VOLARE E V. HEIDELBERG
Centro studi italiani – Universität Heidelberg
L’autrice Claudileia Lemes Dias presenterà il Concorso Lingua Madre nell’ambito della Settimana Internazionale contro il razzismo. Incontro promosso da Volare e.V – Associazione culturale italo-tedesca di Heidelberg.

logo_rettangolare22 aprile 2016 ore 10
TORINO CHE LEGGE
ADOTTA UNO SCRITTORE
I.I.S. Bernardo Vittone Via Montessori, 4/6, Chieri (TO)
L’autrice del Concorso Lingua Madre Ubah Cristina Ali Farah, prende parte all’edizione 2016 di Adotta uno scrittore del Salone Internazionale del Libro di TorinoBookblog


logo_rettangolare
23 aprile 2016 dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17.30
TORINO CHE LEGGE
SUI BUS E IN METROPOLITANA
In collaborazione con il Concorso nazionale Lingua madre e Operatori doppiaggio spettacolo. Sugli autobus e nella metropolitana, gli studenti della scuola ODS daranno voce alle donne migranti leggendo racconti tratti dalle antologie Lingua madre. Racconti di donne straniere in Italia (Seb 27).


loc_TURCANU_WEB-270x27023 aprile 2016 ore 18
PRESENTAZIONE
RIGOR ARTIS

Lìbrati – la libreria delle donne di Padova
L’autrice del Concorso Lingua Madre Irina Turcanu presenterà il suo libro Rigor Artis, nel nuovo incontro del ciclo Caffè letterario multiculturale organizzato dall’associazione L’Albero dei desideri nell’ambito del progetto L’Infinito viaggiare.

Leggi di seguito gli approfondimenti

6 aprile 2016 ore 17.30
DONNE CHE SCRIVONO IL MONDO
Laboratorio interculturale di lingua italiana per donne straniere

Scuola Elementare “M. Gandhi”, Gassino
L’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Gassino Torinese, con il patrocinio del Concorso Lingua Madre, ha organizzato un laboratorio interculturale di lingua italiana per donne straniere.
A cura dell’autrice del Concorso Lingua Madre Carla Gianotti, docente e scrittrice. Gli incontri si svolgeranno il 6, 13, 20 aprile e 4, 11 e 25 maggio 2016 dalle ore 17,30 alle ore 19,30. Informazioni e iscrizioni presso la Biblioteca comunale di Gassino Torinese.

8 aprile 2016 ore 20.30
PRESENTAZIONE
24 SCATTI
Biblioteca Dergano-Bovisa – via Baldinucci 76, Milano
L’autrice del Concorso Lingua Madre Anna Belozorovitch presenterà il suo romanzo 24 scatti (Besa editrice) in compagnia di Raffaele Taddeo, El ghibli – rivista di letteratura della migrazione.
Anna Belozorovitch è autrice e vincitrice del Premio Speciale Torino Film Festival della VIII edizione del Concorso Lingua Madre con il racconto “CHERNOBYL!”. Nata a Mosca, vive in Italia da molti anni. Per la casa editrice Besa ha già pubblicato la raccolta poetica Anima Bambina (2005); L’Uomo alla finestra (2007), interessante esperimento di narrazione in versi; e il romanzo Banane e Fragole (2010).

9 aprile 2016 ore 21.00
I DIALETTI NELLE VALLI DEL MONDO
Teatro Angelo Mariani di Sant’Agata Feltria
L’autrice del Concorso Lingua Madre Rosana Crispim Da Costa dirige lo spettacolo I dialetti nelle valli del mondo a cura dell’Associazione D’là de’ foss. I dialetti nelle valli del mondo si propone di creare momenti di incontro e confronto tra popoli molto distanti tra loro, che trovano attraverso la musica e la poesia elementi comuni e di relazione. Per informazioni e prenotazioni: crispim@libero.it – Rosana Crispim Da Costa, autrice e regista dello spettacolo.

15 aprile 2016
FESTA CONCLUSIVA
POLITICHE DI INTEGRAZIONE E NUOVI CITTADINI
Circoscrizione VII, Comune di Torino
Il Concorso Lingua Madre prenderà parte ad un momento di incontro e riepilogo delle attività svolte in cinque anni insieme al Forum Politiche di integrazione e nuovi cittadini.
Un’occasione di confronto e informazione per proporre e sviluppare nuove idee relazionali per il nostro territorio. Come, infatti, dimostrano i dati statistici sviluppati dalla Circoscrizione VII – Da soli siamo colori*uniti l’arcobaleno, in Italia si registrano più di 4.922 cittadine/i straniere/i. La popolazione femminile, in dieci anni, dal 2001 al 2011, è cresciuta di 1,8 milioni, ma solo grazie al rapidissimo aumento delle donne straniere residenti in Italia.

18 aprile 2016 ore 17.30
TORINO CHE LEGGE
TORINO AL FEMMINILE
Biblioteca civica Alberto Geisser, Corso Casale 5 – Torino
Presentazione della Guida Torino al femminile di Rosalba Graglia (Morellini editore), all’interno della pubblicazione, nel capitolo La città delle donne, si parla anche del Concorso Lingua Madre e della sua ideatrice Daniela Finocchi.
Rosalba Graglia, torinese, una laurea in storia e una passione per l’architetto Antonelli, per Flaubert e per Truffaut, scrive di viaggi e di food da molti anni. Ha pubblicato guide turistiche e libri sui suoi paesi del cuore (Francia e Corsica, Portogallo e Azzorre, Irlanda), collabora con magazine di viaggio (Bell’Europa, Bell’Italia, In Viaggio, Gambero Rosso) e quotidiani. Innamorata della città dove è nata e dove vive, va regolarmente alla ricerca, per lavoro e per passione, di posti da scoprire e di storie da raccontare.

19/23 aprile 2016
TORINO CHE LEGGE
DONNA LEGGE DONNA
A cura di Francesca Bolino Il volo della mente La Repubblica e Daniela Finocchi Concorso Lingua madre.
Il blog Il volo della mente di Francesca Bolino ospiterà ogni giorno dal 19 al 23 aprile un invito alla lettura, suggerendo alcuni testi di approfondimento del pensiero della differenza in relazione ai fatti di attualità. Ad esempio, Sputiamo su Hegel di Carla Lonzi (Et al), Speculum di Luce Irigaray (Feltrinelli), Nato di donna di Adrienne Rich (Garzanti), ma anche il recentissimo L’anima del corpo di Luisa Muraro (editrice La Scuola). Pagine da leggere, da scoprire o riscoprire…

20/24 aprile 2016
UNA NAVE DI LIBRI PER BARCELLONA
Leyla Khalil e Cristina Ali Farah, autrici e vincitrici del Concorso Lingua Madre, saranno le protagoniste della settima edizione di Una nave dei Libri per Barcellona che quest’anno affronterà il tema della migrazione. L’iniziativa è organizzata da Leggere:tutti, in collaborazione con Grimaldi Lines.
A bordo ci sarà anche Anilda Ibrahimi, autrice di romanzi di successo tradotti in sei Paesi, tra cui L’amore e gli stracci del tempo (2009, Einaudi) e Non c’è dolcezza (Einaudi, 2012).

21 aprile – dalle ore 9 alle ore 11
TORINO CHE LEGGE
IL SAPORE DELLE PAROLE
a cura del Concorso letterario nazionale Lingua Madre
I.P.S. Jacopo Bartolomeo Beccari – via Paganini 22, Torino
Cibo come ricordo e condivisione della memoria, cibo come riflessione sulla differenza attraverso i racconti delle antologie Lingua Madre (Seb27). Quanto è forte il legame che conserviamo con il cibo che abbiamo amato nella nostra infanzia? Il cibo e la cucina possono divenire metafora dello stare insieme nel mondo globale? Condivideremo con gli studenti il lavoro che Il Concorso Lingua Madre svolge intorno a queste tematiche: dai racconti del Premio Speciale Slow Food – Terra Madre del Concorso all’ ebook “Il sapore del cibo e delle parole” (Edizioni Seb27, collana Electric Sheep), dal volume “L’alterità che ci abita. Donne migranti e percorsi di cambiamento” (a cura di Daniela Finocchi, Seb27) allo spettacolo teatrale Donne che cucinano la vita tratto dai racconti del Concorso (messo in scena da Labperm di Domenico Castaldo con riduzione teatrale e regia di Laura Malaterra). Attraverso il cibo, ecco quindi una riflessione sulla differenza. Come scrive Lydia Keklikian – vincitrice del Premio Slow Food/Terra Madre 2009: «Le persone devono interagire come gli ingredienti del tabboulé. Non devono sciogliersi le une nelle altre, non devono perdere la propria entità culturale, ma devono mantenere i loro diversi sapori, colori e consistenza, fare in modo di comporre una realtà colorata, vivace e appetitosa, che stuzzica il desiderio di ognuno di conoscersi a vicenda».

22 aprile 2016
SETTIMANA INTERNAZIONALE CONTRO IL RAZZISMO
VOLARE E V. HEIDELBERG
Centro studi italiani – Universität Heidelberg
L’autrice Claudileia Lemes Dias presenterà il Concorso Lingua Madre nell’ambito della Settimana Internazionale contro il razzismo. Incontro promosso da Volare e.V – Associazione culturale italo-tedesca di Heidelberg. L’obiettivo di Volare e.V. è quello di favorire e diffondere una conoscenza più profonda della cultura italiana e di promuovere il dialogo tra Italia e Germania attraverso l’organizzazione di eventi culturali ed incontri multidisciplinari. Per informazioni e approfondimenti: volare.dik@googlemail.com.

22 aprile 2016 ore 10
TORINO CHE LEGGE
ADOTTA UNO SCRITTORE
I.I.S. Bernardo Vittone Via Montessori, 4/6, Chieri (TO)
L’autrice del Concorso Lingua Madre Ubah Cristina Ali Farah, prende parte all’edizione 2016 di Adotta uno scrittore del Salone Internazionale del Libro di Torino.
Per l’edizione 2016 di Adotta uno scrittore, sono coinvolte le autrici e vincitrici del Concorso Lingua Madre Ubah Cristina Ali Farah e Gabriella Kuruvilla. Per riflettere sulle parole che ruotano attorno ai temi della migrazione e della letteratura migrante al femminile in Italia e precedere l’appuntamento con le scuole, Bookblog ha pubblicato i racconti con i quali le due scrittrici hanno vinto il Concorso Lingua Madre nello spazio dedicato Bookblog e Concorso Lingua Madre.

23 aprile 2016 dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17.30
TORINO CHE LEGGE
SUI BUS E IN METROPOLITANA
In collaborazione con il Concorso nazionale Lingua madre e Operatori doppiaggio spettacolo. Sugli autobus e nella metropolitana, gli studenti della scuola ODS daranno voce alle donne migranti leggendo racconti tratti dalle antologie Lingua madre. Racconti di donne straniere in Italia (Seb 27). Un tram che legge. A cura di Associazione Torinese Tram Storici, in collaborazione con Biblioteche civiche torinesi e ODS – Operatori Doppiaggio Spettacolo. La partecipazione sarà libera e gratuita.

23 aprile 2016 ore 18
PRESENTAZIONE
RIGOR ARTIS

Lìbrati – la libreria delle donne di Padova, via San Gregorio Barbarigo 91
L’autrice del Concorso Lingua Madre Irina Turcanu presenterà il suo libro Rigor Artis, nel nuovo incontro del ciclo Caffè letterario multiculturale organizzato dall’associazione L’Albero dei desideri nell’ambito del progetto L’Infinito viaggiare.
Irina Turcanu è nata nel 1984, in Romania, e vive in Italia dal 2002, dove si è laureata in Filosofia presso l’Università di Milano e il suo racconto 12 ha vinto il Terzo Premio del VIII Concorso letterario nazionale Lingua Madre. Collabora con quotidiani e riviste, nazionali e provinciali, come redattore e come editor presso case editrici. Dialoga con lei Cristina Zavloschi, poetessa e scrittrice di origine romena, autrice del romanzo autobiografico “Duemila chilometri dalla libertà”, presidente dell’Associazione interculturale L’Albero dei desideri  e ideatrice del Caffè letterario multiculturale.