Appuntamenti

Festival Biblico e le Corde dell'Anima

Scritto da Segreteria il 08 Giugno 2010

Immagine

Il Concorso Lingua Madre è stato ospite di due importanti Festival culturali.
Il 29 maggio a Vicenza si è tenuto nell’ambito del Festival Biblico l’incontro “Luoghi per accogliere: le parole casa dei poveri – Due dialoghi sul tema degli umili“. Nella suggestiva sede della Biblioteca Civica Bertoliana, l’evento è stata un’occasione per riflettere e dialogare sul tema del diverso, dell’accoglienza, delle parole, che possono avere un forte potere terapeutico: sia perché ascoltare i “diversi” significa attribuire loro cittadinanza e visibilità, sia perché l’esprimersi è condizione del ripensarsi.
Il 5 giugno il Concorso è stato invece ospite a Cremona di “Le Corde dell’Anima“, il primo Festival fra Letteratura e Musica. Lydia Keklikian, Alia Alloh e Leila Mirkamali sono state le protagoniste dell’incontro “Giro del mondo in musica“, moderato da Daniela Finocchi e introdotto da Anna Folli.
Lydia Keklikian (Libano), autrice del racconto vincitore del Premio Speciale Slow Food – Terra Madre (Tabboulé, contenuto in Lingua Madre Duemilanove), ha sottolineato nel suo intervento come la conoscenza e il rispetto reciproco siano elementi indispensabili alla corretta integrazione. Leila Mirkamali (Iran), vincitrice del Secondo Premio della V edizione del Concorso con il racconto Rosso e Grigio ha evidenziato nel suo discorso come il popolo iraniano sia in realtà molto diverso da quello che gli occidentali conoscono attraverso i mezzi di informazione, ricco di storia e dalla forte tradizione culturale. Profondo e commovente l’intervento di Alia Alloh (Palestina), vincitrice quest’anno del Premio Speciale Rotary Club Torino Mole Antonelliana con il racconto Viaggio per la Palestina. L’autrice ha ricordato la difficile situazione nella Striscia di Gaza e la sorella recentemente scomparsa: una voce per la pace che ha testimoniato tutta la forza femminile di reagire agli eventi di una donna coraggiosa, impegnata nel lavoro di mediatrice linguistica presso ospedali, scuole e consultori.
Guarda le foto delle manifestazioni