Libri

Donne che leggono, donne che scrivono Saggi di antropologia e letteratura

Scritto da Segreteria il 21 Aprile 2011

Donne che leggono, donne che scrivono (Libreria Stampatori, 2011), è un testo di antropologia e letteratura curato dalle docenti universitarie Valentina Porcellana e Laura Bonato.

Il volume raccoglie alcuni saggi scritti per lo più da donne e antropologhe che si sono confrontate con un tema che può essere descritto come le due facce di una stessa medaglia: leggere e scrivere, due azioni che spesso sono legate tra loro per la forza dello strumento, la scrittura, che soddisfa il bisogno di parole degli uomini e delle donne. Coloro che hanno contribuito al volume hanno fiducia nella scrittura e si affidano alle parole, consapevoli del potere che le parole scritte conferiscono a chi le scrive e alle possibilità interpretative di chi le legge.
Tra i contributi: Il Concorso letterario nazionale Lingua Madre: scritture, linguaggi, esperienze in relazione a cura di Daniela Finocchi e Paola Marchi.
Gli altri saggi sono di: Laura Bonato, Annalisa di Nuzzo, Sandra Degli Esposti Elisi, Alessia Glielmi, Mariarosa Masoero, Mirco Peccenini, Valentina Porcellana, Lucia Portis, Gianfranca Ranisio, Susanna Ronconi, Ferdinanda Vigliani.