Archivio video e foto

Un settembre ricco di incontri Il CLM a Cheese e Portici di carta

Scritto da Segreteria il 28 Settembre 2009

Domenica 20 settembre alle ore 16.30 a Bra (CN) Daniela Finocchi ha incontrato Lydia Keklikian (Libano), vincitrice del Premio Speciale Slow Food – Terra Madre, e Sonya Orfalian, autrice di La cucina d’armenia – viaggio nella cultura culinaria di un popolo (Ponte alle Grazie Editore).
L’evento, introdotto da Antonella Parigi, direttrice del Circolo dei Lettori di Torino, è stata un’occasione particolare per parlare di come il cibo abbia un’importantissima valenza culturale. Permette di mantenere i legami con le proprie tradizioni – come nel caso del popolo armeno ricordato da Sonya; è un sapere che si tramanda da madre in figlia, come ha sottolineato Lydia.
Sabato 26 settembre a Torino si è svolta la presentazione del Concorso a Portici di Carta, in attesa della presentazione del libro “Lingua Madre Duemilanove – Racconti di donne straniere in Italia”. Insieme a Daniela Finocchi sono intervenute Gordana Grubac (Serbia), terza classificata della IV edizione del Concorso, e Elisabetta Vittone (Italia). L’appuntamento è stato un’ulteriore occasione per dialogare sul rapporto tra identità, radici e mondo “altro”, attraverso i racconti del Concorso Lingua Madre. Tanti sguardi sulla realtà, su vite e vissuti di tante e differenti provenienze, ma uniti da un sentire comune: quello che lega le donne di tutto il mondo e che va a costituire una storia al femminile la cui importanza si è intesa sottolineare e valorizzare una volta di più.