News

Calendaria 2021 Il calendario trilingue dedicato alle donne UE

Scritto da Segreteria il 09 Settembre 2020

L’associazione Toponomastica femminile in collaborazione con Matilda editrice – due realtà da tempo partner CLM – ha realizzato un calendario trilingue (italiano-francese-inglese) per il 2021, dedicato a 60 donne meritevoli dell’UE, con l’obiettivo di dare loro visibilità quotidiana in ambito europeo e di promuovere l’identità e la lettura di un’unione equa, democratica e solidale.

Riportiamo di seguito la premessa al progetto.

Le donne stanno pagando le conseguenze della pandemia ricevendo nuovi carichi di lavoro familiare che si sommano a quelli lavorativi e, come avviene in ogni periodo di crisi economica, saranno soprattutto loro a perdere il lavoro. Ricordarne la costante presenza aiuterà ad alimentarne l’autostima e la forza, necessaria a credere ancora e a voler rinfittire le maglie di una rete sociale che appare a volte slabbrata.

Rendere evidente, ogni giorno dell’anno, in ogni contesto, a partire dalle giovani generazioni, il contributo femminile argina e riduce stereotipi di genere, pregiudizi e comportamenti sociali discriminatori; combatte le dinamiche di segregazione di genere nell’istruzione e nella formazione e di conseguenza le segregazioni nel mercato del lavoro; sviluppa il rispetto dei maschi verso un sesso non più “debole” e l’autostima nelle ragazze; favorisce l’ampliamento di prospettive per le giovani, la ricerca di competenze e occupazioni altamente qualificate, la determinazione nel voler raggiungere posizioni dirigenziali, il coraggio di affrontare esperienze imprenditoriali e la promozione delle parità di genere nei processi decisionali.

Il progetto, dunque, intende dare visibilità quotidiana a donne che hanno collaborato alla costruzione della società italiana ed europea promuovendone la conoscenza dei loro meriti nell’intera collettività e tra le giovani generazioni. Riteniamo importante, infatti, rafforzare la visibilità e l’identità dell’UE in questo momento difficile, partendo proprio dal sogno che è stato alla base della sua fondazione, al di là di schieramenti e confini politici: pace, democrazia, solidarietà, equità, condivisione di ideali, culture e buone pratiche.

Il progetto è ora in crowdfunding, è possibile sostenerlo su produzionidalbasso.com al link:

http://bit.ly/CrowdfundingCalendaria21