Appuntamenti

Bookrunning: la "corsa" dei libri in città

Scritto da Segreteria il 10 Maggio 2010

book-piedi 1Sabato 8 maggio alle ore 11, al Teatro Colosseo, il Concorso letterario nazionale Lingua Madre ha partecipato all’inaugurazione del Bookrunning, “liberando” l’antologia Lingua Madre Duemilanove. Si tratta di  una delle novità proposte dal nuovo Salone Off 2010, realizzata dal Teatro Colosseo  e promossa dal Salone del Libro  e dalla Città di Torino . L’iniziativa si svolgerà fino a lunedì 17 maggio e coinvolgerà 150 tra esercizi commerciali, librerie e biblioteche delle Circoscrizioni 3, 7 e 8, dove i lettori – mappa alla mano – potranno trovare il loro romanzo e lasciarne uno in cambio. Sul sito del Bookrunning , saranno indicate tutte le modalità per registrare i libri e per seguire le tracce del volume “abbandonato”, verificandone percorsi e strade.  A dare l’avvio alla corsa dei libri in città alcune personalità del mondo istituzionale e culturale torinese: Rolando Picchioni, Presidente Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura di Torino, Ernesto Ferrero, Direttore Salone Internazionale del Libro di Torino, Michele Paolino, Presidente Circoscrizione 3, Piero Ramasso, Presidente Circoscrizione 7, Marco Cornelio Levi, Presidente Circoscrizione 8, Guido Accornero, già presidente Salone Internazionale del Libro di Torino, Alessandro Barbero, storico e scrittore, Ernesto Aloia, scrittore, Claudia Spoto, direttrice Teatro Colosseo.

Guarda le foto dell’evento.