Appuntamenti

15 maggio: Meraviglie d'Oriente

Scritto da Segreteria il 15 Maggio 2015

Gremito di pubblico entusiasta ed interessato quest’oggi lo Spazio Piemonte del Salone del Libro per la scrittrice e regista cinese Xiaolu Guo, sul palco insieme all’interprete Raoul Resta e la giornalista Fabiola Palmeri.
Cittadina del mondo globale con passaporto inglese e cinese, hippie, appassionata lettrice delle poesie di Allen Ginsberg e della beat generation e, al contempo, attenta indagatrice delle proprie radici: sfatando tutti gli stereotipi identitari, l’autrice si è presentata al pubblico italiano attraverso i suoi romanzi, in particolare La Cina sono io, edito in italiano da Metropoli d’Asia. A dialogare con lei le giovani dell’ANGI, Chen Li e Michela Tortorelli, l’autrice del Concorso Lingua Madre Chou Mei Chen Susanna e Eduardo Ferretti – della Biblioteca Collotti Pischel – in rappresentanza del Consolato del Vietnam.
Domani vi aspettiamo per un nuovo appuntamento allo Spazio Piemonte, con la disegnatrice tunisina di fama internazionale Nadia Khiari (Premio Satira 2014) e le componenti del gruppo di studio del Concorso nonché autrici del volume L’Alterità che ci abita (Edizioni SEB27): Giuseppina Corrias, Daniela Fargione, Paola Marchi, Valentina Porcellana, Betina Lilián Prenz, Aida Ribero, Luisa Ricaldone.

Continua a leggere e guarda di seguito le foto di Paola Marchi
Sempre domani, alle ore 16.30, Nadia Khiari sarà poi ospite al Centro d’Incontro di Torino (Corso Belgio 91), nell’ambito del Salone OFF, con Chiara Sebastiani, Università di Bologna, autrice di Una città. Una rivoluzione. Tunisia e la riconquista dello spazio pubblico (Luigi Pellegrini Editore) e Daniela Finocchi, moderatrice dell’appuntamento.
E, ancora, alle ore 18.00, presso la Libreria Setsu-bun (Via Cernaia 40/M – Torino), l’autrice del Concorso Lingua Madre Gordana Grubač presenterà il suo nuovo libro La normalità negata (Besa Editrice), in dialogo con Martina Mercurio.

[slideshow id=307]

[nggallery id=307]