Appuntamenti

Novità e appuntamenti di marzo

Scritto da Segreteria il 02 Marzo 2015

È stata avviata una nuova collaborazione tra il Concorso letterario nazionale Lingua Madre e Piazza dei Mestieri, la Fondazione nata a Torino con finalità educative e con l’intento di favorire la preparazione e l’avviamento dei giovani al lavoro, migliorare e innovare i servizi educativi, porre attenzione particolare alle politiche di inclusione sociale e alla prevenzione delle diverse forme di disagio giovanile e ai fenomeni di dispersione scolastica. Gli obiettivi, i propositi e il pensiero che sottendono il progetto si sposano perfettamente con quelli del Concorso Lingua Madre, ideato come spazio libero di incontro e confronto, narrazione e condivisione, relazione e reciproca contaminazione. Da queste premesse nascono le tante idee, programmazioni, attività in comune che si svilupperanno nel corso del tempo. A partire dalla messa in scena dello spettacolo Donne che cucinano la vita – tratto dai racconti del Concorso Lingua Madre, realizzato in collaborazione con Labperm di Domenico Castaldo e la regia di Laura Malaterra – che sarà ospitato a maggio presso il teatro di Piazza dei Mestieri. Il primo di tanti altri appuntamenti e occasioni di scambio, durante i quali il cibo, le parole, le abilità, la quotidianità, il lavoro, il gioco, la gioia, l’accoglienza saranno protagonisti.

Ed ecco il calendario dei prossimi appuntamenti:

26 febbraio/5 marzo 2015
MOSTRA FOTOGRAFICA
MANI. SOSTANTIVO FEMMINILE PLURALE
dell’autrice del Concorso Lingua Madre Brunella Pernigotti.
Biblioteca civica Natalia Ginzburg, via Lombroso 16 – Torino

2 marzo 2015, ore 11.30
CONFERENZA DI PRESENTAZIONE
BIENNALE DEMOCRAZIA
NH Hotel Collection , piazza Carlo Emanuele II 15 – Torino

3 marzo 2015, ore 17.30
MOSTRA FOTOGRAFICA E INCONTRI LETTERARI
Con le autrici del Concorso Lingua Madre: Albana MucoJacqueline Tema, Brunella Pernigotti.
Biblioteca civica Natalia Ginzburg, via Lombroso 16 – Torino

5 marzo 2015, ore 9.30
READING E “SPEED DATE”
NUOVI MODI PER RACCONTARSI, NUOVI SPAZI DI ESPRESSIONE
Con Daniela Finocchi e Paola Marchi.
Ufficio Pastorale Migranti, via Cottolengo 22 – Torino

6 marzo/31 marzo 2015, ore 20.30
MOSTRA OLTRE I MARGINI

MALAWI, DONNE E CARCERE
Di e con l’autrice del Concorso Lingua Madre Patrizia Lavaselli.
Libreria SPAZIOTERZOMONDO, via Italia 73 – Seriate (BG)

8 marzo 2015, ore 18.00
MOSTRA FOTOGRAFICA
MANI. SOSTANTIVO FEMMINILE PLURALE
Con la partecipazione della giornalista inviata di guerra Carmen Lasorella.
Fondazione G. Amendola, via Tollegno 52 – Torino

11 marzo 2015, ore 19.00
INSTALLAZIONE ARTISTICA
GO PINK! DONNE CHE VEDONO IL FUTURO
Palazzo Madama, piazza Castello – Torino

12 marzo 2015, ore 20.00
SERATA AL ROTARY CLUB TORINO MOLE ANTONELLIANA
Con Daniela Finocchi e Hafida Faridi.
Circolo Amma, via Vela 17 – Torino

20 marzo 2015, ore 17.00
INCONTRO ALLA PASTORALE MIGRANTI
Con le autrici del Concorso Lingua Madre: Albana MucoJacqueline Tema.
Ufficio Pastorale Migranti, via Cottolengo 22 – Torino

24 marzo 2015, ore 10.00
L’EUROPA È PER LE DONNE – Incontri al Parlamento Europeo
Grandi donne crescono: l’educazione come terra fertile per scoprire e sviluppare il talento femminile – 10 anni del Concorso letterario nazionale Lingua Madre
A cura di Luisa Giacoma. Con: Silvia Andretta Castagna, Renata Casaletto e Mara Papurello.
Palazzo delle Stelline, via Magenta 59 – Milano

24 marzo 2015, ore 18.00
PRESENTAZIONE DEL LIBRO
RICORDI DI CIBO, IL CIBO DEI RICORD
Con Laura Malaterra.
Libreria L’Amico Ritrovato, via Luccoli 98r – Genova

29 marzo 205, ore 10.00
BIENNALE DEMOCRAZIA
SOSTE: IL SILENZIO COME ATTRAVERSAMENTO, DIALOGO E NUTRIMENTO
Con Daniela Finocchi e Nicoletta Polla-Mattiot.
Circolo dei lettori, Sala Rossa, via Bogino 9 – Torino

Leggi di seguito gli approfondimenti

26 febbraio/5 marzo 2015
MOSTRA FOTOGRAFICA
MANI. SOSTANTIVO FEMMINILE PLURALE
Nell’ambito degli appuntamenti organizzati per la Giornata della Donna, allestimento della mostra fotografica ideata e realizzata dall’autrice del Concorso Lingua Madre Brunella Pernigotti per raccontare le abilità e l’umanità delle mani delle donne. Ad accompagnare l’esposizione, i racconti tratti dalle antologie del Concorso Lingua Madre (Ed. SEB27).
Biblioteca civica Natalia Ginzburg, via Lombroso 16 – Torino
Scarica la locandina

2 marzo 2015, ore 11.30
CONFERENZA DI PRESENTAZIONE
BIENNALE DEMOCRAZIA
Presentazione del programma di Biennale Democrazia 2015, evento che vedrà coinvolto il Concorso Lingua Madre, in collaborazione con Accademia del Silenzio. Intervengono: Piero Fassino, Sindaco di Torino e Gustavo Zagrebelsky, Presidente di Biennale Democrazia.
NH Hotel Collection , piazza Carlo Emanuele II 15 – Torino
Scarica l’invito

3 marzo 2015, ore 17.30
MOSTRA FOTOGRAFICA E INCONTRI LETTERARI
In occasione dell’esposizione della mostra fotografica ideata e realizzata da Brunella Pernigotti, Mani. Sostantivo Femminile Plurale al Centro Lombroso 16 di Torino, un incontro letterario dedicato al tema dell’allestimento, con protagoniste le autrici del Concorso Lingua Madre Albana Muco, Jacqueline Tema. Insieme a loro, molte altre scrittrici e poetesse italiane e straniere.
Biblioteca civica Natalia Ginzburg, via Lombroso 16 – Torino
Scarica la locandina

5 marzo 2015, ore 9.30
READING E “SPEED DATE”
NUOVI MODI PER RACCONTARSI, NUOVI SPAZI DI ESPRESSIONE
Un reading destinato esclusivamente alle donne dell’Ufficio Pastorale Migranti, che trae ispirazione dal ricco patrimonio di racconti e testimonianze al femminile del Concorso Lingua Madre, per mettere a confronto l’esperienza delle donne che hanno scritto e partecipato al progetto, dal 2005 a oggi. Insieme alle letture animate, arricchiranno l’incontro i video, le interviste alle autrici e le immagini delle mostre fotografiche. Nel programma, anche uno speed date, un “faccia a faccia” tra le partecipanti per raccontarsi all’altra, stimolare il dibattito, invogliare alla scrittura. Con Daniela Finocchi, ideatrice e responsabile del Concorso Lingua Madre. Letture: Paola Marchi
Ufficio Pastorale Migranti, via Cottolengo 22 – Torino
Scarica il programma

6 marzo/31 marzo 2015, ore 20.30
MOSTRA OLTRE I MARGINI

MALAWI, DONNE E CARCERE
L’autrice del Concorso Lingua Madre Patrizia Lavaselli presenterà la mostra di fotografie e disegni, frutto dei laboratori artistici – realizzati nel carcere femminile di massima sicurezza a Zomba, in Malawi – e il progetto “Happy Island” che ha portato alla realizzazione di un asilo per i figli delle detenute. 
Durante la serata verrà presentato, da Patrizia e i suoi collaboratori, anche un filmato. La mostra resterà in esposizione presso lo SPAZIO TERZO MONDO per tutto il mese di marzo.
Libreria SPAZIOTERZOMONDO, via Italia 73 – Seriate (BG)

8 marzo 2015, ore 18.00
MOSTRA FOTOGRAFICA
MANI. SOSTANTIVO FEMMINILE PLURALE
Una nuova occasione di esposizione della mostra fotografica Mani. Sostantivo Femminile Plurale ideata e realizzata da Brunella Pernigotti, con evento inaugurale sul tema della resistenza delle donne all’avanzata dell’ISIS. Al dibattito parteciperà la giornalista inviata di guerra Carmen Lasorella.
Fondazione G. Amendola, via Tollegno 52 – Torino

11 marzo 2015, ore 19.00
INSTALLAZIONE ARTISTICA
GO PINK! DONNE CHE VEDONO IL FUTURO
Go pink! Donne che vedono il futuro è il progetto nato nell’ambito della mostra Women of Vision (Palazzo Madama, dicembre 2014) con l’intento di invitare le donne a raccontare la propria visione del futuro davanti all’obbiettivo di una grande fotografa. Il workshop, tenuto da Bruna Biamino, nella veranda juvarriana del museo torinese, ha dato vita a ritratti e pensieri che faranno parte di una installazione sonora, allestita nella sala di Madama Reale e presentata al pubblico durante la serata inaugurale, insieme al catalogo che è stato realizzato. Tra le testimonianze, anche quella di Daniela Finocchi per il Concorso letterario nazionale Lingua Madre.
Palazzo Madama, piazza Castello – Torino
Scarica l’invito

12 marzo 2015, ore 20.00
SERATA IN ONORE DI HAFIDA FARIDI
Il Rotary Club Torino Mole Antonelliana organizza un incontro in onore di Hafida Faridi, vincitrice del Premio Speciale che il Club torinese riserva ogni anno al racconto maggiormente ispirato ai temi della pace e della tolleranza nel mondo. L’autrice originaria del Marocco, premiata nell’edizione 2014 con il racconto Mendicante d’identità, sarà ospite della serata con un suo contributo in diretta Skype.
Circolo Amma, via Vela 17 – Torino

20 marzo 2015, ore 17.00
INCONTRO ALLA PASTORALE MIGRANTI
Un incontro dedicato in esclusiva alle ragazze straniere universitarie che la Pastorale Migranti di Torino segue e ospita, in dialogo con le autrici Albana Muco e Jacqueline Tema. Un’occasione per condividere esperienze e percorsi di vita, racconti e testimonianze al femminile partendo dai racconti del Concorso Lingua Madre.
Ufficio Pastorale Migranti, via Cottolengo 22 – Torino

24 marzo 2015, ore 10.00
L’EUROPA È PER LE DONNE – Incontri al Parlamento Europeo
Grandi donne crescono: l’educazione come terra fertile per scoprire e sviluppare il talento femminile
10 anni del Concorso letterario nazionale Lingua Madre
Si rinnova l’iniziativa “L’Europa è per le donne” a cura dell’Ufficio d’Informazione del Parlamento Europeo a Milano. Il tema di questa edizione è quello scelto dalla Commissione Donne del Parlamento Europeo per il 2015: Empowering women and girls throughout education. Nel programma anche il consueto incontro dedicato al Concorso Lingua Madre, quest’anno a cura della lessicografa e docente universitaria Luisa Giacoma. Insieme a lei, interverranno: Silvia Andretta Castagna (International Inner Wheel Club di Monza) e le docenti Renata Casaletto e Mara Papurello.
Palazzo delle Stelline, via Magenta 59 – Milano
Scarica il depliant
Scarica il programma

24 marzo 2015, ore 18.00
PRESENTAZIONE DEL LIBRO
RICORDI DI CIBO, IL CIBO DEI RICORDI
La regista e attrice Laura Malaterra, presenta al pubblico genovese il suo nuovo libro Ricordi di cibo, il cibo dei ricordi, appena pubblicato da Robin Edizioni, disponibile nelle librerie italiane e anche in versione eBook. Il testo contiene un brano dedicato a Donne che cucinano la vita, lo spettacolo tratto dai racconti del Concorso Lingua Madre e messo in scena in collaborazione con LabPerm di Domenico Castaldo; la prefazione è a cura di Daniela Finocchi. Durante la serata sarà offerto un aperitivo con vini del “Castello di Grillano”.
Libreria L’Amico Ritrovato, via Luccoli 98r – Genova
Scarica la quarta di copertina

29 marzo 205, ore 10.00
BIENNALE DEMOCRAZIA
SOSTE: IL SILENZIO COME ATTRAVERSAMENTO, DIALOGO E NUTRIMENTO
Parlare di silenzio oggi è una necessità culturale e politica, prima ancora che di salute pubblica. Occorre fermarsi e chiedersi dove stiamo andando e quale eredità lasceremo alle generazioni future. L’ecologia del silenzio prende corpo come legame, fra persone, saperi, lingue e persino Paesi, etnie e culture diverse, nella convinzione che l’etica di valori condivisi e l’estetica del sottovoce, dei mezzi toni, del rispetto e della contemplazione e conservazione dei luoghi e delle persone sia la base di una cittadinanza fondata sul riconoscimento reciproco. Soste, pause, passaggi come metafore di una capacità di attesa e accudimento, di cui le donne sono protagoniste. Con Daniela Finocchi, ideatrice e responsabile del Concorso Lingua Madre e Nicoletta Polla-Mattiot, giornalista, saggista e ideatrice, con Duccio Demetrio, dell’Accademia del silenzio.
Circolo dei lettori, Sala Rossa, via Bogino 9 – Torino