Appuntamenti

Gli appuntamenti di luglio!

Scritto da Segreteria il 22 Giugno 2012

2 luglio 2012, ore 18 – Cecina Mare
XVIII MEETING INTERNAZIONALE ANTIRAZZISTA
Scrittori contro il razzismo
Incontro con le autrici del Concorso Lingua Madre Claudileia Lemes Dias e Migena Proi
Spazio ” La Cecinella”
Leggi qui il programma completo

6 luglio 2012, ore 11.30 – Torino
FESTIVAL DELL’ORALITÀ POPOLARE – Concerti e Racconti
Voci dal Mediterraneo
a cura del Concorso Letterario nazionale Lingua Madre
Reading del racconto In memoria di uno degli eroi della primavera araba di Safaa Naja, selezionata VII Concorso Lingua Madre
Piazza Carignano

7 luglio 2012, ore 18.45 – Torino
GIORNATA DEL MADAGASCAR 2012
Ripensare il mondo al femminile: le autrici del Concorso Lingua Madre dal Madagascar
Intervengono: Paola Marchi, Marie Olga Sohantenaina, Jacqueline Tema
Teatro ATC – Corso Dante 14
Scarica l’invitola locandinail flyer

Luglio/agosto 2012, ore 10/12 e 15,30/19,30 (dal mercoledì alla domenica) – Torino
Esposizione della mostra fotografica ITALIANE, STRANIERE: DONNE. Volti e voci del Concorso Lingua Madre e delle fotografie selezionate per il Premio Speciale Fondazione Sandretto Re Rebaudengo VI Concorso Lingua Madre
Mausoleo della Bela Rosin – Strada Castello di Mirafiori 148/7
Scarica il comunicato

Lunedì 2 luglio, alle ore 18, le autrici del Concorso Claudileia Lemes Dias e Migena Proi interverranno alla XVIII edizione del MIA: Meeting Internazionale Antirazzista, a Cecina Mare (LI) presso lo spazio “La Cecinella”. L’incontro si svolgerà all’insegna delle parole “Scrittori contro il razzismo”, e sarà occasione per discutere e reclamare una nuova stagione di diritti per le giovani generazioni immigrate che vivono nel nostro Paese, arricchendo la società italiana con talenti, idee e iniziative.
Il MIA, in programma dal 30 giugno al 7 luglio 2012, è uno dei principali appuntamenti internazionali sui temi dell’immigrazione e dell’antirazzismo in Europa.

Il 6 luglio, alle ore 11.30, ci si sposta invece a Torino in Piazza Carignano per il Festival Internazionale dell’Oralità Popolare, per il reading “Voci dal Mediterraneo”, una lettura del racconto In memoria di uno degli eroi della Primavera Araba dell’autrice Safaa Naja, selezionata della VII edizione del Concorso. Il Festival, giunto alla sua VII edizione, si svolgerà dal 5 all’8 luglio 2012 con il proposito di portare in piazza l’esperienza di “buone pratiche” che hanno saputo creare un metodo efficace, innovativo e sostenibile per il superamento delle barriere culturali e la creazione di una cittadinanza attiva, consapevole e partecipativa. Quest’anno inoltre OP ospiterà un’ampia sezione dedicata al bacino euro mediterraneo, un’occasione di incontro e dialogo in grado di favorire lo scambio di esperienze tra i protagonisti, soprattutto delle nuove generazioni, della vita sociale delle due sponde del Mediterraneo.

Sempre a Torino, in occasione della Giornata del Madagascar 2012 – organizzata dal Museo Regionale di Scienze Naturali in collaborazione con l’Associazione MaMi Malagasy Miray per celebrare il 52° anniversario dell’indipendenza dell’isola –  il 7 luglio alle ore 18.45 si svolgerà presso il Teatro ATC (Corso Dante 14) l’incontro “Ripensare il mondo al femminile: le autrici del Concorso Lingua Madre dal Madagascar”, con Paola Marchi e le autrici Marie Olga Sohantenaina e Jacqueline Tema. La giornata sarà occasione per discutere di molteplicità, differenza, bio-diversità, relazione, cura: la crisi del sistema dominante ci insegna che sono questi i valori-chiave da salvaguardare per la salvezza del mondo. Valori che appartengono all’esperienza delle donne, custodi di un legame diverso con la Terra Madre, per ragioni culturali, storiche e fisiche. E da queste esperienza è necessario ripartire, in prospettiva di un cambiamento che è prima di tutto una nuova visione del mondo e della conoscenza della natura e del suo respiro. Se ne parlerà a partire dai racconti di Jacqueline Tema, Jessi Ranaivoson e Marie Olga Sohantenaina, autrici del Concorso letterario nazionale Lingua Madre, originarie del Madagascar.

Per tutto luglio e agosto sarà invece possibile visitare la mostra fotografica ITALIANE, STRANIERE: DONNE. Volti e voci del Concorso Lingua Madre, affiancata dall’esposizione delle fotografie selezionate per il Premio Speciale Fondazione Sandretto Re Rebaudengo VI Concorso Lingua Madre. La mostra – grazie alla collaborazione con le Biblioteche Civiche Torinesi – sarà allestita a Torino al Mausoleo della Bela Rosin – Strada Castello di Mirafiori 148/7 – e sarà visitabile dal mercoledì alla domenica con orari 10/12 e 15.30/19.30.

Da non perdere!