Concorso letterario nazionale Lingua Madre

Racconti di donne non più straniere in Italia

Ultime notizie

Nata libera L’esperienza di Ira Panduku nelle classi

Archivio video e foto / 11 Aprile 2024 / by Segreteria
Martedì 9 aprile Ira Panduku – autrice CLM e vicepresidente dell’APS Sud Est Donne – si è confrontata con le e gli studenti dell’IISS Perrone per presentare la sua esperienza come operatrice antiviolenza da cui ha tratto anche il suo racconto “Nata libera”, inserito nell’antologia “Lingua Madre Duemilaventitré” (Edizioni SEB27). Read More

Di un’altra voce sarà la paura Intervista all’autrice CLM Yuleisy Cruz Lezcano

I libri pubblicati dalle autrici / 09 Aprile 2024 / by Segreteria
La scrittrice e autrice CLM Yuleisy Cruz Lezcano racconta il suo libro “Di un’altra voce sarà la paura” (Leonida Edizioni) in occasione della pubblicazione. Una raccolta di quarantacinque poesie che narrano, con uno sguardo dolente, ma allo stesso tempo colmo di rabbia e determinazione, le storie di donne che hanno subito violenza. Il volume è stato candidato al Premio Strega Poesia 2024 e sarà presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino domenica 12 maggio. Read More

Tutti gli appuntamenti CLM a “Vita immaginaria” Salone Internazionale del Libro 2024

Appuntamenti / 05 Aprile 2024 / by Segreteria
Il Concorso Lingua Madre partecipa alla XXXVI edizione del Salone Interazione del Libro di Torino con numerosi eventi, presentazioni, occasioni per entrare in relazione e per immaginare possibilità altre. “Vita immaginaria” è proprio il titolo di quest’anno e si svolgerà dal 9 al 13 maggio 2024 a Torino, al Lingotto Fiere (Via Nizza, 294, Torino). Read More

Il Bando

Vorresti partecipare al Concorso letterario nazionale Lingua Madre?

In evidenza

Migranti: femminile plurale La terza stagione del podcast CLM

In evidenza / 21 Novembre 2023 / by Segreteria
Grazie al sostegno dell’associazione Pro Cultura Femminile di Torino, è in corso la terza stagione del podcast CLM “Migranti: femminile plurale”, nato per ascoltare le voci di donne migranti, con origini straniere, italiane facendo riferimento alle appartenenze multiple che possono convivere nella stessa persona. Un’occasione per ascoltare, direttamente dalle protagoniste del Concorso, racconti, testimonianze, riflessioni su questioni riguardanti l’identità, la differenza, la violenza contro le donne e contro la natura, il linguaggio e molto altro ancora. Read More